engineering_shop_ilcorso

A CHI È RIVOLTO

I corsi ITS, di durata biennale, sono rivolti ai diplomati della scuola secondaria superiore
L’accesso ai corsi è subordinato al superamento di una prova di selezione composta da prove scritte e colloquio motivazionale.

 

CHE PROFILO PROFESSIONALE FORMA

Il Tecnico Superiore per la produzione di apparecchi e dispositivi biomedicali opera nell’ambito della progettazione, sviluppo e produzione dei dispositivi medici quali apparecchi e kit per diagnosi, terapia e riabilitazione. Mette a disposizione le proprie competenze nelle fasi relative alla pianificazione e organizzazione dei processi di produzione e si preoccupa di verificare il corretto funzionamento del prodotto finale da proporre al mercato. Effettua i collaudi, l’assistenza tecnica e si preoccupa del corretto funzionamento dei dispositivi anche dopo la vendita. Il tecnico superiore può dare il proprio contributo anche in tema di assicurazione qualità e di sicurezza dei dispositivi.

 

IL PERCORSO FORMATIVO

Il corso si articola in un biennio per un totale di 2000 ore di cui 800 di stage presso aziende biomedicali
Prevede l’attivazione di corsi iniziali di riallineamento, extra curricolari che tengono conto delle conoscenze in ingresso dei partecipanti ammessi.
Ha frequenza obbligatoria con una partecipazione minima dell’80% del monte ore totale
Il corso finanziato dal Fondo Sociale Europeo, Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca e Regione Emilia Romagna, prevede una quota di partecipazione di 200,00 euro.

È fortemente orientato alla cultura del “saper fare”, al lavoro ed allo sviluppo professionale.
È incentrato su una didattica di tipo pratico – laboratoriale che prevede l’alternanza di lezioni teoriche in aula e in azienda, esercitazioni e lavori di gruppo in laboratori con software specialistici, visite, stage e project work in azienda.

 

LE DOCENZE

La maggioranza delle docenze è affidata a professionisti provenienti dal mondo del lavoro.
Tecnici aziendali e consulenti delle imprese, specializzati nel settore biomedicale, intervengono sin dalla fase di progettazione e affiancano i ragazzi nelle attività di aula, di stage e di project work in azienda.

 

CARATTERISTICHE SPECIFICHE

• i corsi offrono moduli specifici per il rafforzamento delle competenze trasversali, fondamentali negli ambienti organizzativi, riguardanti: public speaking, team work, comunicazione organizzativa in azienda e basi di leadership.
• è inoltre possibile all’interno del percorso formativo svolgere periodi di tirocinio in diversi paesi europei con valore sia curriculare (all’interno delle ore corsuali) sia extracurriculare(al di fuori delle ore corsuali).

 

CRESCITA PROFESSIONALE, SVILUPPO DELLE ATTITUDINI ED ACCOMPAGNAMENTO AL LAVORO DEI GIOVANI

Uno dei più importanti obiettivi dei corsi ITS è quello individuare e sviluppare le attitudini e i talenti dei giovani partecipanti per supportare il loro processo di crescita e sviluppo professionale.

L’approccio formativo, attraverso un’ azione mirata di tutorship sia in aula che in azienda accompagna i ragazzi anche nel momento del loro ingresso nel mondo del lavoro.

 

LA FORMALIZZAZIONE DELLE COMPETENZE ACQUISITE

• prevede un esame finale, al superamento del quale verrà rilasciato il diploma di Tecnico Superiore

in “ Tecnico Superiore per la produzione di apparecchi e dispositivi diagnostici, terapeutici e riabilitativi ” (V livello EQF)

• Il diploma consente l’accesso a pubblici concorsi e alle Università con riconoscimento di Crediti Formativi Universitari. Viene inoltre rilasciato l’attestazione EUROPASS in lingua italiana ed inglese.